IDEE
E FATTI
DI

            











 



 




di Tino Bedin
Il farmaco
  "Misericordia"
  per l'ospedale
  da campo

Per Papa Francesco
la festa è
il culmine della missione

La "Chiesa in uscita" è una delle parole-messaggio del suo pontificato

La "Chiesa in uscita" è una delle parole-messaggio del pontificato di Papa Francesco, ma non è una sua "invenzione": è la Chiesa che il Vangelo ci mostra già nella figura e nel compito del servo nella parabola del Grande Banchetto. Questo servo che non fa obiezioni nel cercare commensali meno… degni di lui ("Conduci qui i poveri, gli storpi, i ciechi e gli zoppi"), anzi si preoccupa che la sala del Grande Banchetto sia piena, è la fotografia della Chiesa annunciata da Francesco: "Noi dobbiamo aprirci alle periferie, riconoscendo che anche chi sta ai margini, addirittura colui che è rigettato e disprezzato dalla società è oggetto della generosità di Dio. La Chiesa in uscita è la comunità di discepoli missionari che prendono l'iniziativa, che si coinvolgono, che accompagnano, che fruttificano e festeggiano".
La sequenza di verbi che descrivono la Chiesa in uscita si conclude con "festeggiare". Per Papa Francesco la festa è il culmine della missione, tanto che la gioia dà il titolo al documento programmatico del suo pontificato: "Evangelii gaudium", appunto.

Ora che siamo
  arrivati agli
  estremi confini
  della terra

Nell'urbanistica
dell'incontro
piazze
e ospedali da campo

La vita possibile
per chi
si è già arreso
alla morte

Padova
provincia vecchia:
gli over 75 superano
i ragazzi sotto i 15

Il popolarismo
sturziano
tiene insieme
la comunità

diario
L'augurio
Occhi di Natale
per ogni giorno
del Nuovo Anno

rassegna stampa


Alzheimer
Nel buio
tenendo per mano
una bambola

il libro dei lettori


Redazione
Euganeo.it
Aggiornamento
29 dicembre 2019
Scrivi a
Tino Bedin
Città e paesi della provincia di Padova in Parlamento Europei in Politica Tino Bedin